I Tartufi, dato che vivono sottoterra, devono essere sempre lavati accuratamente : vanno lasciati nell’acqua fredda per pochi minuti affinchè le parti di terra più dure si sciolgano, vanno poi passati con un apposito spazzolino, facendo attenzione e rimuovere tutti i residui fra le rugosità del peridio, senza danneggiarne la superficie.
I tartufi non devono essere pelati, ma usati così come sono.